La disinformazione invincibile – Prove tecniche di resistenza

09/05/2024

Hotel "Il Palazzetto", Vicolo del Bottino 8, Roma, RM, Italia -

Roma, Italia


“La disinformazione invincibile – Prove tecniche di resistenza”

Giovedì 9 maggio 2024 alle ore 19:00,  si svolgerà l’incontro dal titolo <<La disinformazione invincibile – Prove tecniche di resistenza>>. Special Guest Mario Caligiuri, Presidente della Società Italiana di Intelligence, ordinario di Pedagogia generale all’Università della Calabria, considerato uno dei massimi studiosi europei di intelligence a livello accademico.

 

Programma

Intervengono

Pierluigi Testa
Presidente Think Tank Trinità dei Monti
Presidente di Alumni Economia Sapienza

Mario Caligiuri
Presidente della Società Italiana di Intelligence
Professore ordinario di Pedagogia generale all’Università della Calabria

***

Evento riservato ai soci e agli amici del Think Tank 

Alcuni momenti

Approfondimenti

Locandina evento

Ospiti

PT

Fondatore e Presidente del Think Tank Trinità dei Monti

Pierluigi Testa

-> Rassegna stampa <-

Nato a Roma nel 1977. Laureato con lode in Economia alla Sapienza Università di Roma, Executive MBA alla Luiss. Ammesso alla Sessione Ordinaria dell’Istituto degli Alti Studi per la Difesa (IASD), vanta un percorso professionale caratterizzato dalla duplice veste di economista ed esperto di marketing e relazioni istituzionali, internazionali e con investitori.

Insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al “Merito della Repubblica italiana” con decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella del 2 giugno 2017, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni Silveri (notizia su AGI).

Ha sviluppato la sua esperienza professionale all’interno di aziende nazionali...

MC

Presidente della Società Italiana di Intelligence

Mario Caligiuri

Mario Caligiuri, nato in Calabria, è un rinomato professore ordinario di Pedagogia generale presso l’Università della Calabria, dove coordina il Corso di Laurea in Scienze dell’educazione e Scienze Pedagogiche.

È riconosciuto come uno dei principali studiosi europei di intelligence in ambito accademico.

La sua carriera accademica è stata caratterizzata da numerosi traguardi significativi:Nel 1999 ha introdotto lo studio dell’intelligence nell’insegnamento di “Teoria e tecniche della comunicazione pubblica” presso l’Università della Calabria. Nel 2007 ha promosso con successo il Master in Intelligence, il primo nel Paese, su sollecitazione del Presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga.

Nel 2008 ha fondato il Laboratorio scientifico sull’Intelligence.L’anno successivo...