People

Michele Pugliese

Socio Fondatore

Ho maturato numerosi anni di esperienza lavorativa in Finanza, di cui 4 all’estero (Londra), iniziando come analista finanziatio per poi specializzarmi nella finanza d’imptesa svolgendo vari tuoli con responsabilità progressive all’interno della direzione finanza. Mi sono occupato di pianificazione finanziaria, delle operazioni di M&A, della tesoreria e dei rapporti con le banche nonché del processo di quotazione (IPO) e delle relazioni con gli investitori. Ho lavotato nell’ assicurazione dei crediti e nel settore bancario, nel lusso e nei “new media” dove ho preso parte alla formazione di una start-up internet. Dal 2006 ho sviluppato competenze nel settore energetico e in particolare nel campo dei prodotti petroliferi. Sono laureato in economia e commetcio e nel 2009 ho conseguito un Executive MBA con il massimo dei voti. Ho una completa padronanza dell’inglese e parlo fluentemente lo spagnolo. Preferisco lavorare in contesti di respito internazionale e sono disponibile a muovermi sul territorio nazionale. Autorizzo il trattamento dei dati personali ex art.13 Dlgs 196/2003.

ESPERIENZE PROFESSIONALI

2013 oggi Acquirente Unico/OCSIT (Gruppo GSE) Roma Responsabile Finanza & Controllo

m Pianificazione finanziaria, controllo di gestione, budgeting, reperimento di risorse finanziarie (breve e lungo termine); rapporti con le banche; riporto diretto all’Amministratore delegato;

Target raggiunti: contribuito attivamente alla creazione e alla partenza dell’OCSTT (Organismo Centrale Stoccaggio Italiano) grazie

al reperimento del finanziamento iniziale di 300 milioni di euro per l’acquisto delle scorte specifiche. Rinegoziato le condizioni a distanza di un anno ottenendo risparmi per ca 3 milioni di euro.

2006 — 2013 —Api- anonima petroli italiana s.p.a. Roma Head of Finance & Investor Relations

m Pianificazione finanziaria, gestione del debito e delle risorse finanziarie sia a breve che a lungo termine; attività di investimento e gestione della liquidità della holding; rapporti con oltre 20 istituti di credito;

m Elaborazione di rendicontazione finanziaria; determinazione dei fabbisogni finanziari e delle relative coperture; gestione del rischio cambio e tasso; coordinamento di un team di 6 persone ;

» Attività di IR. limitata alle fasi pre-IPO (redazione del prospetto informativo, contatti con le banche del consorzio di collocamento, road-show….) in quanto per la forte volatilità dei mercati, gli azionisti hanno deciso di non procedere con la quotazione. Coinvolto in operazioni di M&A (acquisto marchio IP).

Target raggiunti (dati viferiti al bilancio chiuso al 31 dicembre 2011):

Attribuzione gestione finanziaria della holding e delle società operanti nelle energie rinnovabili. Rinegoziazione ed ottenimento di nuovi finanziamenti a M/L termine per api spa per 120m. Mantenimento di linee di credito (cassa € firma) per oltre €3miliardi. Generazione, nella gestione rischio cambio, di risparmi di €2,81 a fronte di acquisti pari a $2,7 miliardi, Istituzione di regolari road-show per presentazione dati alle controparti petrolifere] banche internazionali.

2000 — 2005 Kataweb, Gruppo Editoriale PEspresso (Gruppo CIR) Roma Responsabile “Finanza” – divisione Internet

m Coinvolto nella start-up sin dalle prime fasi con piena responsabilità del conto economico del canale “Finanza”, fra i più importanti in termini di fatturato e numero di utenti all’interno del network kataweb;

» Coordinamento di tutte le attività commerciali e di marketing del canale con l’obiettivo di mantenere il sito fra i più redditizi del network. Supervisione di un team di 5 persone con riporto diretto al COO.

Target vaggiunii:

Genetazione di un significativo ammontare di fatturato pubblicitario attraverso la creazione di numerosi accordi commerciali e di partnership con i principali investitori pubblicitari finanziari quali Genertel, RAS, Xelion, Fineco, wa@bank, Intesatrade, ING Conto Arancio, Clarima (Unicredit), American Bxpress et…

Estensione del contenuto alle pagine di finanza del sito muw.repubblica.it (quotidiano on-line più letto in Italia)

1999 — 2000 Caboto (Banca Intesa) Milano Equity Salesman — Institutional Sales Officer

= Responsabile del desk “vendite” azionarie verso gli istituzionali US – UK (mutual, hedge e pension funds)

Aumento delle controparti istituzionali estere e apertura di nuovi accounts relativi a fondi Sovereign, fondi pensione e fondi hedge che non operavano con Caboto. Organizzazione di vari voad-show/ presentazioni one-to-one per società italiane quotate fia cri, stbito dopo la relativa IPO (nov. 1999), l’incontro a Singapore, fra il top management ENEL e il Governo locale, mio cliente, allora primo azionista della società dopo il Tesoro italiano. Intermediazione sul “Mercato dei blocchi” del 2% del capitale sociale di Bulgari spa.

1995 — 1999 Bulgari s.p.a. Roma Director of Investor Relations

w Processo di IPO e successiva gestione delle relazioni con gli investitori istituzionali e con gli analisti finanziari ; analisi e guida del consenso, monitoraggio delle aspettative;

= Attività di supporto al CEO/CFO su tematiche relative ai mercati finanziari, all’analisi dei competitor e alle operazioni di M&A;

Target raggiunti:

Progressivo ampliamento e stabilizzazione della shareholder base a favore di azionisti di matrice internazionale “valse” di lungo termine (Sovereign/ pension funds), Aumento della copertura degli analisti di banche estere vs gli italiani per rafforzare la visibilità internazionale della società e del brand. Aggindicazione del “premio Leonardo” per la migliore comunicazione finanziaria nel 1997 e nel 1999,

1994 —- 1995 Nomura International Londra Italian Equity Desk — Italian Equity Salesperson/ Anabst

m Redazione/vendita di analisi azionarie sul mercato italiano a investitori istituzionali UK.

Target raggiunti: Il team si è classificato al 10° posto nella classifica Extel del 1995 ed è risultato al 1° posto fia i non europei

1992-1994 Hoate Govett (Abn Amro Group) Londra Italian Equity Desk — Italian Equity Salesperson/ Analyst

m Redazione/vendita di analisi azionarie sul mercato italiano a investitori istituzionali UK.

Target raggiunti: Il team si è classificato al 5° posto nella classifica Extel del 1994 e al 7° in quella del 1993

1991-1992 Imprefin Sim (Banca di Roma Group) Milano Analista finanziario

1989-1991 Euler Hermes Siac (Allianz Group) Roma Analista del credito — Settorista fidi

ISTRUZIONE

2008 — 2009 Luiss Business School Roma Executive MBA — Votazione finale “A”

1992 London School of Economics Londra Summet School — Course of Finance

1991-1992 SDA Bocconi Milano Coutse of Finance — OPFIN

1988 Luiss Roma

Laurea in Economia e Commeitcio.

QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI 1992 FSA Representative (abilitazione alla professione di Broker) Londra 1991 Dottore Commercialista, Università la Sapienza Roma

CONOSCENZE LINGUISTICHE

Inglese: fluente scritto e patlato; Spagnolo: fluente; Francese: buona conoscenza generale; Tedesco: scolastico